top of page

PIGRIZIA E APATIA

3Consigli su cosa NON FARE







In questo periodo di cambio di stagione, molti dei miei clienti si lamentano della stanchezza, della pigrizia.

La mancanza di volontà di uscire da una coperta calda al mattino.

Vi capisco, miei cari, perché anch'io affronto questi momenti e non siete soli.

Vi do 3 consigli efficaci su cosa NON fare se state vivendo un periodo simile.

1. NON INCOLPATE SE STESSI PER QUESTA SITUAZIONE.
In realtà è normale sentirsi "pigri" in questo momento e non avere voglia di fare nulla, perché la stagione dell'inverno lo suggerisce. E poiché è appena iniziata, questo stato si sente particolarmente forte, tenendo conto dell'"estate prolungata".

2. NON ANDATE IN PROFONDITA' IN QUESTO STATO.
Non pensare che sia per sempre e non deprimersi. È temporaneo e passerà. Accettate questo stato, ma non "drammatizzatelo".


3. NON OBBLIGATEVI A VOLERE O A FARE QUALCOSA. Questo è probabilmente il consiglio più importante. Non costringetevi!
Questa condizione indica che avete bisogno di riposo di qualità, di tempo per voi stessi e di cure, le più calorose e tenere, per voi e per il vostro benessere.
È molto importante dedicare a se stessi in questo periodo la massima attenzione, comprensione e amore.

Nel nostro studio sono disponibili programmi speciali per questa stagione, per aiutarvi a passare questo periodo e a fare il pieno di risorse.


Visitate il mio sito web e prenotate il vostro posto in anticipo



5 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page